item-thumbnail

Utilizzazione in altra classe di concorso: la classe di concorso di titolarità deve essere in esubero provinciale

di Giovanna Onnis

Per chiedere utilizzazione in altra classe di concorso è necessario possedere i requisiti indicati nel CCNI sulla mobilità annuale. È indispensabile appartenere a classe di concorso in esubero provinciale

Un lettore ci scrive:

Posso chiedere l’utilizzazione su altra materia (sempre secondaria secondo grado) nello stesso comune? Non sono soprannumerario ma prima di chiedere il  passaggio di cattedra vorrei provare per un anno ad insegnare altra disciplina da quella di titolarità essendo in possesso dei requisiti necessari”

L’utilizzazione è un movimento annuale disciplinato dal CCNI firmato lo scorso anno, con validità triennale e valido, quindi, per gli anni scolastici 2019/20, 2020/21 e 2021/22

Possono chiedere utilizzazione i docenti in esubero provinciale, soprannumerari, trasferiti d’ufficio o a domanda condizionata , o appartenenti a classe di concorso in esubero provinciale

Utilizzazione in altra classe di concorso

I requisiti per poter chiedere utilizzazioni sono indicati nel dettaglio nell’art.2 del succitato contratto, dove alla lettera e) si considerano i docenti che possono chiedere utilizzazione in una classe di concorso diversa da quella di titolarità, come di seguito indicato:

e) i docenti, appartenenti a ruoli, posti o classi di concorso in esubero, che richiedano l’utilizzazione in altri ruoli, posti o classi di concorso per cui hanno titolo, o su posti di sostegno, nell’ambito del ruolo di appartenenza, anche se privi del titolo di specializzazione, nella provincia nei limiti dell’esubero e fatto salvo quanto disposto dal successivo art. 9, comma 3 […]”

Conclusioni

Nel caso del nostro lettore, interessato all’insegnamento in altra classe di concorso, non potrà chiedere utilizzazione su questa se non possiede i requisiti sopra indicati.

Il docente, pur non avendo i requisiti richiesti nel CCNI, vorrebbe, prima di chiedere il passaggio di cattedra, usufruire dell’utilizzazione per fare una”prova” per un anno scolastico sulla nuova classe di concorso, ma questo non è possibile

Invia il tuo quesito a [email protected]

Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.
Per le istituzioni scolastiche. Consulenza specifica e risposta garantita. Gratuitamente [email protected]

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi: