item-thumbnail

Bonus 500 euro Carta docente per acquistare pc, stampanti o pagare corsi sportivi

di Consulente Fiscale

Uso della carta docente per acquisto pc, stampanti o per pagamento corsi sportivi: indicazioni per insegnanti di educazione fisica, educazione musicale e informatica. Cosa sapere

Continuano a pervenire in redazione richieste di chiarimento in merito all’utilizzo della carta docente, soprattutto per acquisti da parte di insegnanti di materie tecniche e specifiche. La regola generale vuole che il bonus scuola di 500 euro possa essere usato per acquisti utili alla formazione e all’aggiornamento dei docenti. Il dubbio nasce quando si tratta di chiarire che cosa si intenda per formazione e aggiornamento, soprattutto per alcune materie tecniche. Pensiamo ad esempio agli insegnanti di educazione fisica, di informatica o di musica. Abbiamo raccolto tre quesiti sull’argomento spendibilità del bonus docenti, uno per ognuna di queste materie.

Posso usare il bonus Carta docente per comprare una stampante 3D?

Salve, sono un insegnante di laboratorio di informatica. Vi scrivo per sapere se posso utilizzare il bonus della carta del docente per comprare una una stampante 3D

Non c’è dubbio, perché espressamente previsto, che il bonus docenti possa essere impiegato per l’acquisto di componenti hardware. In queste ultime si fa rientrare anche la stampante 3D che viene considerato un dispositivo utile a sperimentare modelli didattici innovativi, in linea con gli obiettivi di formazione e aggiornamento professionali.

Posso comprare uno strumento musicale utilizzando la carta docente?

Buongiorno, sono una docente di musica. Volevo solo conferma che fosse possibile usare una parte del bonus riconosciutomi per finanziare in parte l’acquisto di uno strumento musicale

In linea di massima questa possibilità non è da escludere a priori purché  lo strumento musicale in questione risulti strettamente correlato alle iniziative previste nell’ambito del piano nazionale di formazione ex art.1 comma 121 della Legge n.107/2015. In questo contesto infatti l’acquisto dello strumento risulta finalizzato a  perfezionare le competenze tecniche del docente per l’indirizzo della scuola.

Posso pagare la quota associativa di un’associazione sportiva usando parte dei 500 euro?

“Salve, sono un docente di scienze motorie. Vi contatto per un dubbio sul quale ricevo indicazioni contrastanti. E’ possibile destinare parte del bonus della carta docenti per finanziare la quota associativa richiesta da un’associazione sportiva (per un corso relativo ad attività sportive riconosciute a livello federale?)”

Il bonus di 500 euro non può essere destinato alla copertura della quota associativa; diverso è il discorso per corsi inerenti attività sportive federali destinati a migliorare la formazione e l’aggiornamento delle professionalità dell’insegnante.

Bonus 500 euro: le FAQ su cosa si può acquistare 

Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi: