item-thumbnail

Concorso 2018 bloccato dai ricorsi, UIL: in Campania 200 posti persi per assunzioni

di redazione

UIL Scuola Campania – L’art.1 della Costituzione ci dice l’Italia è “Una repubblica democratica fondata sul lavoro”. Oggi non più, essa è fondata sui ricorsi: al tar, al giudice del lavoro, al consiglio di Stato ecc.ecc..

La scuola con una legislazione sempre più confusa e bizantina presta il fianco a queste azioni. Ma questa patologia del sistema non deve portare allo stravolgimento del diritto.

Le 57.322 assunzioni di docenti a cui fa riferimento Bussetti sono virtuali, perche’ in molte regioni il concorso per titoli degli abilitati 2018 -svoltosi quest’estate- è stato messo in stand-by: causa ricorsi pendenti ed in attesa delle relative sentenze.

La corsa affannosa delle commissioni (sottopagate) ad un metro dal traguardo si è arrestata. La pubblicazione delle graduatorie di merito sono bloccate per input superiori.

Le immissioni in ruolo dal concorso 2016 -esaurite le graduatorie di alcune cl di concorso- per i rimanenti posti previsti dal contingente ministeriale dovevano essere assegnate al Concorso 2018, però fermo e non sono state conseguentemente assegnate.

Arrivando in Campania alla cifra di ben 200 unità. Moltiplichiamo questa cifra per le altre regioni ed avremo un numero imponente di mancate immissioni in ruolo; altro che 57.322 assunzioni !

La Uil scuola Campana non intende accettare supinamente e passivamente tutto ciò, e pur rispettando i diritti dei ricorrenti, esprimerà la sua forte protesta dando supporto legale e sindacale ai docenti danneggiati e unitamente ad essi manifesterà’ il proprio deciso disappunto mercoledì 29 agosto alle 9.30 con un sit-in presso l’Uffico Scolastico Reg.le della Campania in V. Ponte della Maddalena 55.

Caro Ministro, urge un Tuo intervento chiarificatore ed equilibratore nell’interesse dei lavoratori della scuola. Non vorremmo che <<Mentre a Roma si discute, Sagunto è espugnata >>. Quindi: Hic rhodus, hic salta.

BIAGIO BIANCARDI
(ESEC. Reg.le UIL SCUOLA CAMPANIA)

Condividi: