item-thumbnail

Trasferimento. Sequenza operativa, continuità nel comune e bonus 10 punti. Consulenza

di redazione

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica “Chiedilo a Lalla”. Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Trasferimenti e sequenza operativa: l’ordine delle operazioni è stabilito dal contratto sulla mobilità

B.R. – Sono titolare sul sostegno da 12 anni e vorrei chiedere trasferimento sulla materia,  ma non capisco perché la mia domanda sarà valutata dopo rispetto ai trasferimenti da materia a materia. La mia classe di concorso è la A032, visto che la classe di concorso sul sostegno non c’è.

Trasferimento e punteggio spettante: continuità nel comune e bonus 10 punti, chiarimenti

Maria – Lo scorso anno sono passata alle superiori dopo 27 anni di ruolo alle medie e nello stesso comune della scuola di attuale titolarità. Non mi hanno considerato i punti della continuità nel comune, 27, che un sindacato invece mi ha detto che mi spettano, mi gioverebbero senz’altro in graduatoria poiché tutto il ruolo mi è stato considerato a tre punti. Inoltre vorrei avere un chiarimento riguardo al bonus 10 punti. Io non ho mai fatto domanda di trasferimento negli anni specificati, ma solo lo scorso anno 2017/18. Io non li ho segnati ma mi spettano? Perché così sarebbero 37 punti e sicuramente farei un gran salto quest’anno.

Chiedilo a Lalla

Condividi:

Argomenti: