item-thumbnail

Totoministri dell’istruzione: Alberto Bagnai (Lega) potrebbe essere il successore della Fedeli

di redazione

Professore associato di politica economica all’Università Gabriele d’Annunzio, eletto al Senato per la Lega nel collegio Abruzzo 01, potrebbe essere il nome del candidato Ministro dell’Istruzione successore dell’uscente Valeria Fedeli.

Questo nel caso venisse confermata l’ipotesi di un Governo M5S – Lega. A quanto pare la squadra comincerebbe a comporsi.

“Tra i leghisti si fanno i nomi dell’avvocato Giulia Bongiorno per la Giustizia, di Armando Siri (ispiratore della legge sulla flat tax) per lo Sviluppo Economico o i Trasporti, di Claudio Borghi per l’Agricoltura e dell’economista Alberto Bagnai per l’Istruzione. Le caselle non sono state assegnate e di qui alla possibile formazione del governo giallo-verde potrebbero variare parecchio. Ma la squadra leghista non prescinde da questi nomi” scive il SecoloXIX

Di lui ricordiamo il tweet del 2017, quando si cominciò a parlare delle difficoltà linguistiche e di comprensione del testo manifestate dagli studenti negli ultimi anni

Condividi: