Strumenti compensativi e misure dispensative. Come scegliere quelli più adeguati?

di

os.it consiglia Forum Media Edizioni – La Legge 170/10 ha avuto il grande merito di delineare precisamente i doveri delle scuole nei confronti degli studenti con DSA, a cui oggi viene riconosciuto per diritto l’uso di strumenti compensativi e dispensativi di flessibilità didattica finalizzati al successo formativo.

os.it consiglia Forum Media Edizioni – La Legge 170/10 ha avuto il grande merito di delineare precisamente i doveri delle scuole nei confronti degli studenti con DSA, a cui oggi viene riconosciuto per diritto l’uso di strumenti compensativi e dispensativi di flessibilità didattica finalizzati al successo formativo.

Fin qui i doveri, ma come fare a scegliere quelli più adeguati senza un necessario supporto?

Per queste ragioni, la dott.ssa Lucia Ferlino, ricercatrice presso il CNR di Genova, esperta di metodologia e didattica per l’integrazione e di tecnologie didattiche per la disabilità, ha creato una sezione speciale all’interno del prodotto editoriale “Strumenti di supporto per studenti con disturbi specifici di apprendimento (DSA) e deficit di attenzione e iperattività (ADHD) – Schede di monitoraggio, raccolta di best practice e materiali di apprendimento personalizzabili su CD-Rom”. Si tratta di un vero e proprio vademecum sulla scelta degli strumenti compensativi per leggere, scrivere , studiare e facilitare lo studio che mostra agli utenti quelli sono le soluzioni open source attualmente disponibili e che ne evidenzia caratteristiche e funzionamenti.

Questo prodotto inoltre, fornisce, oltre a più di 400 documenti tra kit didattici e schede di monitoraggio per realizzare la didattica personalizzata per alunni e studenti con DSA e ADHD, un modello di PDP predisposto per ogni ordine e grado di scuola e le linee guida fondamentali per la sua compilazione, dalla raccolta delle informazioni alla programmazione di strumenti dispensativi e misure compensative idonee ad ogni necessità degli studenti, secondo le disposizioni del Ministero.

Per maggiori informazioni, clicchi qui.

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi: