item-thumbnail

Stipendio ottobre, già visibile l’importo su NoiPA. Il percorso

di redazione

Come già nei mesi scorsi, è già visibile su NoiPa l’importo dello stipendio relativo alla mensilità di ottobre 2018. Il percorso per accedere al nuovo servizio Self service.

Sul portale NoiPA è stata implementata da poco la funzione Self service a disposizione dei supplenti con contratto massimo fino al termine delle lezioni per la verifica dello stato dei pagamenti senza dover operare alcun passaggio in segreteria.

Alcune funzioni però possono essere utilizzate anche dai docenti di ruolo.

Contratti a tempo determinato

Nella pagina personale su NoiPA compare la nuova voce Contratti a tempo determinato. All’interno c’è la descrizione del servizio, composto da quattro voci

CONSULTAZIONE CONTRATTI

CONSULTAZIONE RATA

CONSULTAZIONE TFR

Queste tre voci riguardano i contratti relativi a supplenze brevi o indennità di maternità. Stipendio supplenti, online la nuova funzione Noipa per controllarlo. Possibile verificare anche TFR

Consultazione ordini di pagamento

C’è inoltre una quarta voce: Consultazione ordini di pagamento .

All’interno è possibile  visualizzare l’elenco dei pagamenti fornendo il dettaglio delle voci di cui è composto ogni pagamento.

N.B. E’ possibile che i dati non siano stati  caricati per tutti, per cui se non si visualizza nulla non c’è motivo per cui preoccuparsi, dal momento che il self service è comunque una piattaforma per i docenti con contratto di supplenza breve.

La guida per immagini

Cedolino ottobre

Tra qualche giorno, come di consueto, il cedolino relativo alla rata di ottobre 2018 sarà caricato nell’area riservata. L’ esigibilità sarà il 23 del mese. 

Le date per le emissioni speciali sono, come al solito il 18 e il 26 del mese e riguardano eventuali arretrati per le supplenze temporanee svolte nel corso dell’a.s. 2017/18.

Condividi:

Argomenti: