item-thumbnail

Stipendio, le tabelle per docenti e ATA fino a marzo 2019. Ad aprile incremento

di redazione

La CISL ha riportato le tabella  con il dettaglio delle retribuzioni del personale della scuola al mese di marzo 2019.

Gli importi sono lordi e tengono conto di tutti i benefici contrattuali, ivi compreso l’elemento perequativo previsto dal CCNL fino al 31.12.2018 e che con la legge di bilancio per il 2019 è stato confermato fino al successivo rinnovo del contratto.

A decorrere dal mese di aprile 2019 gli importi dovranno essere incrementati con la prima quota dell’Indennità di Vacanza Contrattuale, il cui ammontare è stabilito in misura dello 0,42% rispetto allo stipendio tabellare.

L’IVC dovrà essere ricalcolata a decorrere dal 1° luglio 2019, data dalla quale l’importo corrisponderà allo 0,70% dello stipendio tabellare.

Per l’IVC, così come per l’elemento perequativo, è previsto il riassorbimento nei benefici economici del successivo rinnovo contrattuale.

 

 

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi:

Argomenti: