Stipendio aprile il 23 sul conto, NoIPA conferma. Info su cedolino. Somme già disponibili per i supplenti pagati il 29 marzo

di redazione

Con apposito messaggio NoiPA comunica le date di esigibilità degli stipendi per il mese di aprile 2018

Martedì 17 aprile – Data di esigibilità dell’emissione speciale compensi per il personale supplente breve e saltuario e per i volontari Vigili del Fuoco.
L’emissione ha interessato i contratti che alla data del 29 marzo siano stati autorizzati dalle segreterie scolastiche e per i quali il sistema della Ragioneria generale dello Stato abbia verificato la disponibilità di fondi sui relativi capitoli di spesa.

Venerdì 20 aprile – Data di esigibilità dell’emissione urgente del 12 aprile relativa a competenze stipendiali non comunicate sulla rata ordinaria.

Lunedì 23 aprile – Data di esigibilità dell‘emissione ordinaria relativa alla rata di aprile 2018 per il personale di tutte le amministrazioni gestite dal sistema NoiPA.

Venerdì 27 aprile – Data di esigibilità dell’emissione ordinaria relativa alla rata di aprile 2018 per il personale delle aziende sanitarie.

Pertanto, confermata la data di riscossione dello stipendio di aprile 2018. Come già anticipato, non ci saranno né aumenti né arretrati, in quanto il contratto verrà sottoscritto in via definitiva domani 19 aprile.

Per quanto riguarda i cedolini, anche se non ancora oggi non compaiono nell’area privata su NoiPA, questo messaggio di NOIPA dissipa qualsiasi timore su possibili ritardi. Il ritardo con il quale viene caricato il cedolino nulla ha a che vedere con il pagamento, che invece è garantito.

Ricordiamo inoltre che oggi 18 aprile è prevista un’altra emissione speciale per il personale supplente breve e saltuario, che interesserà docenti e ATA per i quali le segreterie scolastiche abbiano agito nei tempi e ci siano i soldi nei POS.

Condividi:

Argomenti: