item-thumbnail

Sedicimila i controlli messi a segno dalla Polizia stradale per le gite scolastiche

di redazione

Sono stati 15.946 i controlli svolti dalla Polizia stradale nell’anno scolastico 2016/2017 sugli autobus delle gite scolastiche; le infrazioni accertate sono state 2.820 a carico di 2.041 autobus irregolari:sono i risultati del secondo anno della campagna “Gite scolastiche in sicurezza”, l’iniziativa congiunta tra Miur e Polizia di Stato per la sicurezza degli studenti in viaggio per gite d’istruzione.

Nel 2017 la Polizia stradale ha impiegato 11.474 pattuglie per il controllo a fronte delle 10.615 dell’anno precedente. Sono stati controllati 15.946 autobus, di cui 11.190 su segnalazione delle scuole (nel 2016 sono stati 15.546, di cui 10.126 su richiesta delle scuole). Nel 2017 su 15.946 veicoli controllati sono risultati 2.041 quelli irregolari, di cui 993 controllati su segnalazione delle scuole. Nel 2016 su 15.546autobus controllati sono stati 2.549 quelli risultati irregolari, di cui 1.287 verificati su richiesta delle scuole.
Le principali violazioni hanno riguardato: pneumatici lisci, cinture di sicurezza guaste, fari rotti (in 639 casi), mancato rispetto dei tempi di guida e di riposo (297) e eccesso di velocità (253). Nel corso dei controlli sono state ritirate 40 carte di circolazione e 35 patenti di guida.

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi: