item-thumbnail

Scienze della formazione primaria, bandi 2018. Scadenza domande, aggiornato

di redazione

Pubblichiamo i bandi delle Università che attivano per l’a.a. 2018/19 il corso di laurea in Scienze della formazione primaria.

Si tratta di 6.789 posti distribuiti tra le varie Università.

BASILICATA

Università degli Studi della Basilicata

CALABRIA

Università della Calabria

Università degli studi Mediterranea

CAMPANIA 

Suor Orsola Benincasa

EMILIA ROMAGNA

Bologna

FRIULI V. G. 

Udine

LAZIO

Università Europea di Roma

Lumsa

Sapienza

LOMBARDIA

Cattolica

Bergamo

MARCHE

Urbino Carlo Bo

Macerata

PIEMONTE 

Torino

PUGLIA

Università del Salento

SICILIA 

Palermo

Enna

TOSCANA 

Firenze

Pisa

UMBRIA 

Perugia

VENETO

Padova

Il numero dei posti per ogni Università

Test il 14 settembre 2018

L’ammissione sarà determinata dal test che si svolgerà il 14 settembre

La prova consiste in 80 quesiti a risposta multipla e verte sui seguenti argomenti:

  • competenza linguistica e ragionamento logico;
  • cultura letteraria, storico-sociale e geografica;
  • cultura matematico scientifica.

Il tempo disponibile per la prova è di 150 minuti.

Sono inseriti in graduatoria coloro i quali superano la prova (con 55/80 nella prova).

Sono ammessi al corso di laurea un numero di candidati non superiore al numero di posti disponibili e messi a bando. L’ammissione avviene in base all’ordine di graduatoria determinato dal punteggi conseguito nella prova d’accesso e dall’eventuale punteggio attribuito alla certificazione linguistica.

Il decreto

Condividi: