item-thumbnail

Qual è l’Università giusta? La Guida EdiSES per aiutare gli studenti in questa scelta fondamentale

Messaggio sponsorizzato

Sono circa 470mila gli studenti delle scuole superiori che quest’anno affronteranno la Maturità e la conseguente scelta universitaria. Alcuni hanno già le idee chiare, ma per molti altri la decisione relativa al percorso da intraprendere al termine della Scuola Superiore pone davanti molti dubbi ed incertezze.

In questa fase, riveste un ruolo centrale l’Orientamento alla scelta, a cui contribuiscono in maniera importante i docenti che hanno seguito i ragazzi nell’arco dei 5 anni di scuola.

Tra gli studenti che affronteranno l’Esame di Maturità:

  • 226.909 mila vengono dagli indirizzi liceali (100.049 dal Liceo Scientifico, 60.435 dal Liceo Socio-Psico Pedagogico, 40.299 dal Liceo Linguistico, 26.122 dal Liceo Classico);
  • 144.087 dagli istituti tecnici;
  • 92.137 dagli istituti professionali.

Qual è la scelta migliore?

È meglio scegliere il Corso di Laurea dei sogni o quello che appare più spendibile sul mercato del lavoro? Rispondere a tale quesito non è semplice, soprattutto perché la scelta universitaria verte proprio sul delicato equilibrio tra carriera desiderata e ottica remunerativa.

Nonostante la controtendenza degli ultimi anni, che ha visto un calo delle iscrizioni universitarie, i dati parlano chiaro: i laureati hanno più possibilità d’impiego dei diplomati (78,7% a fronte dei 65,7%) e guadagnano anche il 38,5% in più. Inoltre, dai numeri del Consorzio Universitario di Bologna, emerge che quelli meglio occupati sono i laureati in Ingegneria, in Economia e nei corsi di laurea dell’area sanitaria. Seguono coloro che sono in possesso di un titolo giuridico, letterario, geo-biologico e psicologico.

Eppure, l’Orientamento non può essere solo numeri e statistiche, ma deve necessariamente tener conto anche degli interessi personali, delle attitudini e delle capacità dello studente.

Guida alla scelta del corso di laurea

In questa ottica si pone la Guida alla scelta del corso di laurea della casa editrice EdiSES, un volume che integra l’aspetto psico-attitudinale con le conoscenze pratiche sul mondo dell’Università.

Il libro rappresenta uno strumento molto utile sia per gli studenti che si apprestano a fare una scelta importante sia per i docenti che vogliono guidarli e sostenerli.

È diviso in quattro parti:

  • Il mondo dell’Università: come sono organizzati gli atenei, com’è strutturato il ciclo di studi, come si accede ai corsi di laurea, in cosa consistono i test di ammissione e come affrontarli
  • Lauree triennali e magistrali: materie di studio, attività caratterizzanti e sbocchi lavorativi
  • Terza parte: rapporto tra la laurea e il mercato del lavoro
  • Quarta parte: istruzione superiore non universitaria (AFAM – Accademie di Belle Arti e Conservatori)

In omaggio con il libro l’accesso al test psico-attitudinale O.p.S. (Orientarsi per Scegliere) elaborato da un team di esperti in psicologia dell’orientamento scolastico. Attraverso una serie di quesiti, il test restituisce allo studente un profilo attitudinale completo e l’indicazione dei corsi di studio in linea con le attitudini/aspirazioni emerse.

La Guida alla scelta del corso di laurea è disponibile anche su Amazon.

ACQUISTA ORA

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi:

Argomenti: