item-thumbnail

Docenti e ATA di ruolo che accettano una supplenza: quali permessi e congedi spettano

di Paolo Pizzo

Il dipendente di ruolo può accettare incarichi a tempo determinato di durata non inferiore ad un anno scolastico. Ha diritto a permessi retribuiti?

Michele scrive

può un assistente amministrativo con articolo 59  richiedere un permesso retribuito per partecipare a concorso? distinti saluti.

Art.59 – contratto a tempo determinato per il personale in servizio

L’art 59 del CCNL/2007 dispone che il personale ATA può accettare, nell’ambito del comparto scuola, contratti a tempo determinato di durata non inferiore ad un anno , mantenendo senza assegni, complessivamente per tre anni, la titolarità della sede.

E che l’accettazione dell’incarico comporta l’applicazione della relativa disciplina prevista dal presente CCNL per il personale assunto a tempo determinato, fatti salvi i diritti sindacali.

Permessi per concorso o esami

L’art. 19 dello stesso CCNL prevede per il personale assunto a tempo determinato permessi non retribuiti, per la partecipazione a concorsi od esami, nel limite di otto giorni complessivi per anno scolastico, ivi compresi quelli eventualmente richiesti per il viaggio.

Conclusioni

Il personale a tempo indeterminato che al momento ha una supplenza (altro profilo o docente) fino ad almeno il 30/6 perché fruisce dell’art. 59 è a tutti gli effetti un supplente.

Da ciò ne deriva che in materia di malattia, permessi e congedi la scuola dovrà applicare la normativa prevista per il personale assunto a tempo determinato.

Nel caso in questione Michele potrà fruire di 8 giorni per concorso ed esami i quali però non saranno retribuiti.

 

 

Invia il tuo quesito a [email protected]

Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.
Per le istituzioni scolastiche. Consulenza specifica e risposta garantita. Gratuitamente [email protected]

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi: