item-thumbnail

Pensioni, scuole possono visualizzare domande presentate

di redazione

Il Miur ha inviato un messaggio alle scuole, relativo alle domande di cessazione dal servizio a partire dal 1° settembre 2019. 

Domande cessazione: funzione interrogazione

Con il succitato messaggio, il Miur ha comunicato la disponibilità della funzione “Interrogazione Domande Inoltrate Personale Docente, Educativo, IRC e ATA”, presente nell’area SIDI “Fascicolo Personale Suola – Gestione Cessazioni”.

La funzione permette la sola visualizzazione ed eventuale stampa delle domande polis del Personale docente, educativo, ATA e IRC.

Al momento, è possibile visualizzare soltanto le istanze presentate entro il 12/12/2018.

Domande cessazione dopo il 12/12/2018

Ricordiamo che, in seguito al decreto su quota 100 e le altre forme di  pensionamento anticipato e sul reddito di cittadinanza, si sono riaperti i termini di presentazione delle domande di cessazione dal servizio dal 1° settembre 2019.

Le domande si possono presentare entro il prossimo 28 febbraio, tramite Istanze online (oltre all’istanza di cessazione va presentata quella di pensione –  al riguardo leggi gli articoli di approfondimento).

Sulla base del succitato decreto, è possibile accedere alla pensione con quota 100, opzione donna, anticipata e Ape social.

Approfondisci:

Pensione quota 100, anticipata e opzione donna: al via le domande. Termini e modalità

Pensione anticipata, domande cessazione entro il 28 febbraio. Requisiti

Pensione ape sociale docenti infanzia: domanda riconoscimento diritto all’Inps, istanza di cessazione cartacea

Condividi:

Argomenti: