item-thumbnail

Pensioni, Cottarelli: abolire legge Fornero costerebbe 15 miliardi l’anno, difficile trovare coperture

di redazione

Carlo Cottarelli, economista italiano e nominato dal Governo Letta Commissario straordinario per la Revisione della spesa pubblica, è intervenuto oggi su La7 relativamente ad una possibile riforma delle pensioni.

Relativamente alla proposta della Lega e del Movimento 5 Stelle di abolire la legge Fornero, ha detto che ci costerebbe “per i primi anni almeno 15 di miliardi l’anno. Bisognerebbe trovare le coperture ma non è facile” .

Poi – ha continuato – dipende naturalmente da come si scrivono i provvedimenti e si possono sempre trovare le coperture. Il debito non deve essere ripagato, deve scendere rispetto al Pil. Se il rapporto tra debito e Pil scende bisogna evitare il numeratore cioè che aumenti il debito. Non si può fare aumentando il deficit sperando che questo faccia crescere l’economia. Bisogna che il pil cresca perché si fanno riforme strutturali

Condividi:

Argomenti: