item-thumbnail

Pensione: quando con quota 100 e quando con la pensione anticipata

di Consulente Fiscale

Quale differenza di accesso e di decorrenza per le pensioni con quota 100 o con requisiti Fornero pensione anticipata?

Salve
Compio 62 anni il 19 maggio 2019 e 43 e 3 mesi il 20 settembre 2019.
Non ho ben capito come funzionano le finestre, quando potrei andare in pensione con le due nuove opzioni e quale mi converrebbe di più?
Grazie

Per la pensione anticipata non servono 43 anni e 3 mesi di contributi ma, così come specificato nel decreto pensioni, 42 anni e 10 mesi di contributi per gli uomini e 41 anni e 10 mesi di contributi per le donne grazie al blocco dell’aumento dell’età pensionabile. Il decreto pensioni, però, oltre al blocco dell’aumento ha introdotto anche la novità, per la pensione anticipata, della finestra di 3 mesi di attesa dal compimento dei requisiti di accesso per la decorrenza della pensione.

Stando così le cose raggiungerebbe i requisiti contributivi per accedere alla pensione anticipata il 20 aprile 2019 con decorrenza della pensione 3 mesi dopo (se lavora nel comparto scuola la decorrenza della pensione è sempre il 1 settembre).

Con la quota 100, invece, raggiunge i requisiti poco meno di un mese dopo, il 19 maggio e la decorrenza della pensione è fissata:

  • 3 mesi dopo se lavora nel settore privato
  • 6 mesi dopo se lavora nel settore pubblico
  • il 1 settembre se lavora nel comparto scuola

C’è pochissima differenza, quindi, tra i due trattamenti (che prevedono lo stesso calcolo dell’assegno pensionistico) se lavora nel settore privato o nel comparto scuola, e un’attesa di ulteriori 3 mesi con la quota 100 se lavora nel settore pubblico.

Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi:

Argomenti: