item-thumbnail

Pensione con quota 100 docenti 2021: quando presentare domanda

di Patrizia Del Pidio

Quando va presentata la domanda di cessazione dal servizio per poter accedere al pensionamento con quota 100 il 1 settembre 2021?

Buongiorno.Sono insegnate di ruolo della scuola materna statale.Sono interessata alla pensione

QUOTA  100, ma non mi sono chiari alcuni passaggi relativi alla finestra di uscita. Spero che gentilmente mi possiate aiutare.Sono nata il 29/11/1959 e, quindi, compirò 62 anni il 29/11/2021. 
Entro il 31/12/2021 avrò ( tra periodi preruolo computati,riscattati e valutati e periodi di ruolo) ANNI 38 e MESI 10 di servizio.Vorrei sapere (poiché l’anno scolastico inizia il primo settembre di ogni anno e la normativa di quota 100 parla di compimento di 62 anni entro il 31/12/2021 e 38 anni di contributi a tale data )  quando fare la domanda di pensionamento:
– entro il 28 febbraio 2021 per accedere alla pensione il primo settembre 2021 (trattandosi di personale docente cioè per l’anno scolastico 2021/2022 –
– entro il 28 febbraio 2022 (avendo compiuto 62 anni il 29/11/2021 ad anno scolastico 2021/2022  già iniziato) per accedere alla pensione il primo settembre 2022 (anno scolastico 2022/2023 –
Grazie e cordiali saluti.
In base all’articolo 59, comma 9 della legge n. 449/1997, che così recita: “Per il personale del comparto scuola resta fermo, ai fini dell’accesso al trattamento pensionistico, che la cessazione dal servizio ha effetto dalla data di inizio dell’anno scolastico e accademico, con decorrenza dalla stessa data del relativo trattamento economico nel caso di prevista maturazione del requisito entro il 31 dicembre dell’anno.” potrà accedere al pensionamento con la quota 100 dal 1 settembre 2021, anche compiendo gli anni  dopo tale date, ma comunque prima del 31 dicembre 2021.
Una sola cosa, la domanda di cessazione dal servizio al 28 febbraio era limitata all’anno dell’entrata in vigore della misura (il 2019).
Per gli anni successivi si dovrà rispettare  il termine di presentazione della domanda fissato annualmente dal MIUR (solitamente entro la fine di dicembre dell’anno precedente a quello di pensionamento, nel suo caso, quindi, entro dicembre 2020).
Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi:

Argomenti: