item-thumbnail

Pensione vecchiaia, neanche a 67 anni senza minimo contributi. Eccezioni

di Patrizia Del Pidio

Con meno di 20 anni di contributi è piuttosto difficile accedere alla pensione di vecchiaia: vediamo quali sono le eccezioni e per chi sono aperte.

Lavoro cn Oss. A novembre 2020 faccio 67 anni. Ho solo 18 anni di contributi. Posso fare la domanda de pensione de vecchiaia!?

Purtroppo, tranne rare eccezioni, accedere al pensionamento di vecchiaia a 67 anni richiede un minimo di 20 anni di contributi.

Può accedere alla pensione di vecchiaia con meno di 20 anni di contributi se rientra in una delle 3 deroghe alla Legge Fornero di Amato o se rientra nell’opzione Dini, che richiedono un minimo di 15 anni di contributi.

Per sapere quali sono i requisiti richiesti dalle deroghe Amato può approfondire leggendo: In pensione con 15 anni di contributi.

Per sapere i requisiti richiesti dall’opzione Dini può leggere: In pensione con l’Opzione Dini con meno di 20 anni di contributi

Se non rientra in nessuna delle ipotesi previste per la pensione con meno di 20 anni di contributi, dovrà continuare a lavorare per altri 2 anni, al fine di raggiungere i 20 anni di contributi necessari per accedere alla pensione di vecchiaia ordinaria.

Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi:

Argomenti: