item-thumbnail

Mobilità, rientro al sud docenti immobilizzati e assunti con legge 107/2015: mozione comune Augusta

di redazione

comunicato Comitato Nonsisvuotailsud – In data 17/04/2018, il Consiglio Comunale di Augusta, ha approvato all’unanimità, la mozione di indirizzo a sostegno della piattaforma programmatica degli insegnanti siciliani, allineandosi in questo modo a quanto già deliberato da numerosi comuni.

Il documento, elaborato da Osservatorio Diritti Scuola, contiene le rivendicazioni di numerosi gruppi e comitati spontanei di docenti, nati a seguito dell’attuazione del piano assunzionale previsto dalla L.107/2015 e degli “immobilizzati” antelegem, esplicitate in una serie di proposte tendenti a contrastare gli effetti nefasti di una legge che ha dirottato al Nord circa 8.000 insegnanti siciliani, minando gli equilibri delle famiglie e determinando una nuova questione meridionale.

Ad assistere al dibattito consiliare erano presenti alcune docenti augustane, costrette ad un trasferimento coatto da una politica sorda che, affidando il loro destino ad un algoritmo mal funzionante, continua a non ammettere le responsabilità dei suoi errori, manifestando un atteggiamento omissivo e di assoluta chiusura, preferendo delegare alla funzione supplente della magistratura il suo operato.

Gli insegnanti plurititolati e con un’esperienza ventennale maturata nelle scuole di provincia, trasferiti al nord, si sentono “precari di ruolo”, che assolvono alla loro funzione didattica come fosse una missione di volontariato a causa degli elevati costi economici sostenuti per le spese di vitto, alloggio e viaggi, compiuti per ricongiungersi per qualche giorno con le loro famiglie.

“Noi non ci stiamo”, commentano gli insegnanti e chiedono aiuto all’amministrazione che, nelle vesti dei consiglieri di maggioranza e di opposizione, accoglie la mozione e si schiera a loro fianco, mostrandosi solidale al problema e impegnandosi a chiedere al MIUR tutte le soluzioni possibili per l’attuazione di un piano di rientro.

Comitato Nonsisvuotailsud.
Tringali Stefania.
Romano Simona.

Piattaforma per il rientro dei docenti al sud e assunzioni da GaE, le mozioni approvate in Sicilia

Condividi:

Argomenti: