item-thumbnail

Mobilità interprovinciale: vincolo triennale solo con preferenza su scuola

di Giovanna Onnis

Con la mobilità interprovinciale il vincolo triennale interessa solo i docenti soddisfatti su una preferenza analitica. Niente vincolo con preferenza sintetica

Una lettrice ci scrive:

“Nel caso di movimento interprovinciale il blocco triennale sarà applicato se esprimo la preferenza sulla provincia di residenza (che non è quella di attuale titolarità) e vengo assegnata ad una scuola non espressa con codice puntuale? Il blocco triennale sarà applicato anche se esprimo la preferenza su un comune all’interno di quella stessa provincia che non sia il mio comune di residenza?”

Come più volte sottolineato nei nostri articoli, per la mobilità 2019/20 è previsto (art.2 comma 2 del CCNI), per i docenti soddisfatti nel movimento volontario richiesto, il vincolo di permanenza triennale nella scuola di nuova titolarità, ottenuta con preferenza analitica oppure se il movimento è disposto in una scuola del comune di titolarità mediante preferenza sintetica nel distretto sub-comunale o nel comune

Vediamo i casi specifici

Vincolo triennale con preferenza analitica

Il docente che ottiene trasferimento o passaggio di cattedra o passaggio di ruolo in una scuola richiesta con preferenza analitica è sottoposto, in tutti i casi citati, al vincolo triennale nella scuola  e non potrà presentare domanda di mobilità per i tre anni successivi

Il vincolo si applica sia per il movimento provinciale che per quello interprovinciale

Vincolo triennale con preferenza sintetica

Il docente soddisfatto nel movimento mediante preferenza sintetica sarà sottoposto al vincolo triennale solo se il trasferimento o il passaggio è stato disposto nel comune di titolarità mediante preferenza sintetica sul distretto sub comunale o sul comune

La preferenza sintetica nella provincia non determina in nessun caso il vincolo triennale

Conclusioni

Nella mobilità interprovinciale, quindi, con preferenza sintetica  su distretto, comune o provincia non si applica mai il vincolo triennale

L’unico caso di vincolo triennale in seguito al movimento interprovinciale è quello legato alla preferenza analitica su scuola

Tutto sulla Mobilità 2019

Invia il tuo quesito a [email protected]

Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.
Per le istituzioni scolastiche. Consulenza specifica e risposta garantita. Gratuitamente [email protected]

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi:

Argomenti: