item-thumbnail

Mobilità docenti 2020, ancora niente passaggio di ruolo per le classi di concorso in esubero nazionale. Quali sono

di Giovanna Onnis

La mobilità dei docenti per l’anno scolastico 2020/21 comprende diversi movimenti per i quali vengono stabilite precise disponibilità di posti.

I trasferimenti provinciali si dispongono sul 100% delle disponibilità
I trasferimenti interprovinciali e la mobilità professionale, sia provinciale che interprovinciale, si dispongono su precise aliquote stabilite nel contratto sulla mobilità

Fanno eccezione, per quanto riguarda l’applicazione delle aliquote indicate nel CCNI, i movimenti che interessano le classi di concorso in esubero nazionale che sono A046 – Scienze giuridico-economiche e A045 – Scienze economico-aziendali

Fasi della mobilità : quali movimenti

La mobilità per il prossimo anno scolastico si realizza in tre distinte fasi, come stabilito nell’art.6 comma 2 del CCNI:

I fase: Trasferimenti all’interno del comune
II fase: Trasferimenti tra comuni della stessa provincia
III fase: mobilità territoriale interprovinciale e  mobilità professionale

Per le classi di concorso in esubero nazionale, non è garantita la possibilità di disporre una parte dei movimenti che rientrano nella III fase, precisamente la mobilità professionale, quindi passaggi di cattedra e passaggi di ruolo.

Come per il corrente anno scolastico, anche per il prossimo anno si prevede, infatti, che, per le classi di concorso in esubero nazionale il 100% delle disponibilità residue dopo i trasferimenti provinciali sia destinato alla mobilità territoriale, fino all’assorbimento dell’esubero.

In questo caso non si applica, quindi, alcuna aliquota

Fasi della mobilità: su quali posti

I movimenti della I fase, che comprendono i trasferimenti provinciali, sia nel comune di titolarità (I fase) che in altri comuni (II fase), vengono disposti sul 100% delle disponibilità

I movimenti della III fase, comprendenti i trasferimenti interprovinciali e la mobilità professionale (passaggi di cattedra e passaggi di ruolo provinciali e interprovinciali) vengono disposti sul 50% dei posti residui rimasti disponibili dopo i trasferimenti provinciali.

All’interno di questo 50% sono calcolati i posti destinati alla mobilità territoriale interprovinciale e quelli destinati alla mobilità professionale, secondo precise aliquote.

Come chiarisce l’art.8 comma 6 del CCNI, per il prossimo anno scolastico 2020/21, il 30% delle disponibilità è destinato alla mobilità territoriale interprovinciale e il 20% alla mobilità professionale
Quale aliquota per le classi di concorso in esubero nazionale

Le aliquote sopra indicate non si applicano, però, per le classi di concorso in esubero nazionale, per le quali è previsto che il 100% dei posti residui dopo i trasferimenti provinciali siano destinati alla mobilità territoriale interprovinciale, fino all’assorbimento dell’esubero, in sintonia con quanto prevede l’art.8 comma 10 del CCNI:
“Solo per le classi di concorso risultanti in esubero nazionale di cui all’art. 2, comma 4 del presente contratto nell’a.s. di riferimento (2019/20, 2020/21 ovvero 2021/22), finché permanga la situazione di esubero suddetta, la mobilità territoriale si effettua  sul 100  per cento delle disponibilità determinate al termine dei trasferimenti provinciali”

Conclusioni

I docenti interessati al passaggio di cattedra o al passaggio di ruolo per le classi di concorso A045 e A046, in esubero nazionale, non potranno presentare domanda per il movimento di loro interesse, se le disponibilità risultano inferiori o uguali al numero di docenti in esubero nazionale, titolari in queste classi di concorso.

Solo in presenza di un’eccedenza nelle disponibilità rispetto al numero di esuberi nazionali, sarà possibile presentare domanda di mobilità professionale per le succitate classi di concorso.

Finché non risulterà riassorbito l’esubero a livello nazionale, il docente che si accinge a presentare domanda di mobilità professionale nella piattaforma ministeriale Istanze OnLine, non potrà farlo, perché il sistema non gli consentirà di inviare la domanda di passaggio con la motivazione “la classe di concorso risulta in esubero a livello nazionale”.

Mobilità insegnanti 2020: tutte le guide, consulenza online e FAQ di OrizzonteScuola

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi:

Argomenti: