item-thumbnail

Ministro Istruzione USA vuole dotare gli insegnanti di armi

di redazione

Il dipartimento per l’istruzione americano, guidato da Betsy DeVos, sta esaminando se consentire ai singoli stati di usare i fondi federali per acquistare armi per gli insegnanti. Lo scrive il New York Times.

Finora il governo federale non ha mai voluto pagare per dotare le scuole di armi e il Congresso ha sempre vietato l’uso dei fondi federali per le armi.

In marzo il Congresso aveva approvato una legge per la sicurezza nelle scuole che stanza 500 milioni di dollari l’anno per i distretti scolastici locali, ma vieta espressamente l’uso dei fondi per le armi.

Il dipartimento tuttavia guarda al programma previsto da una legge federale per l’istruzione, gli Student Support and Academic Enrichment grants, che non fa alcun cenno al divieto di acquistare armi: questo consentirebbe alla ministra una certa discrezione nella destinazione dei soldi.

Condividi:

Argomenti: