item-thumbnail

Messa a disposizione con Doocenti.it per incarichi di supplenza, quando inviarla

di redazione

PubbliRedazionale – La domanda di Messa a Disposizione è un’istanza informale prevista dal MIUR attraverso la quale è possibile contattare i dirigenti scolastici per candidarsi a coprire eventuali incarichi di supplenza. Possono usufruire tutti gli aspiranti docenti in possesso delle classi di concorso, necessarie per candidarsi.

La piattaforma doocenti.it ti permette di scegliere fra quattro tipi di Messa a Disposizione: MAD classica, dunque quella per gli aspiranti docenti; MAD sostegno, rivolta a coloro che desiderano ottenere un posto sul sostegno – anche se non possiedono l’abilitazionei; MAD personale ATA, compilabile da tutti coloro che aspirano a lavorare all’interno della scuola ricoprendo il ruolo di ausiliari, amministratori o tecnici e MAD per Corsi di recupero. Esclusivamente per le scuole secondarie di II grado le quali avvieranno corsi di recupero sia durante l’anno scolastico che durante l’estate, per gli studenti che non hanno ottenuto la sufficienza.

Per inviare la tua domanda di Messa a Disposizione non devi necessariamente essere abilitato all’insegnamento, e non devi necessariamente essere iscritto in una fascia. Se possiedi i requisiti minimi per l’insegnamento, ossia se possiedi delle classi di concorso, anche tu puoi inviare la tua domanda di Messa a Disposizione.

Il procedimento per compilare la tua domanda è molto semplice e ti richiederà meno di dieci minuti, ma soprattutto, esso rappresenta un ottimo investimento per il tuo futuro. Grazie alla messa a disposizione, infatti, puoi entrare in contatto con centinaia di istituti presenti sul nostro territorio, e di conseguenza ampliare notevolmente le possibilità di ottenere un incarico all’interno della scuola.

QUANDO INVIARE LE DOMANDE DI MESSA A DISPOSIZIONE

Per l’invio delle domande di messa a disposizione non vi e alcun limite temporale e può essere spedita in qualsiasi periodo dell’anno, tuttavia secondo le statistiche in determinati lassi di tempo si riscontrano maggiori possibilità di ottenere un incarico di supplenza.

Il periodo migliore per inviare la Mad  è dalla seconda metà di agosto, indicativamente dopo il 20, in quanto gli uffici scolastici riprendono le attività a pieno regime e saranno impegnati a verificare i posti vacanti e disponibili.

Di seguito vi indichiamo i periodi in cui è più facile ottenere la nomina dal DS:

– Agosto ( dopo il 20)

– Settembre / Ottobre

– Gennaio

– Marzo

– Giugno ( Per i corsi di Recupero estivi)

La domanda di messa a disposizione (MAD) può essere presentata una o più volte durante tutto l’anno scolastico.

L’eventuale chiamata perverrà all’aspirante docente direttamente dagli istituti in base alle loro esigenze interne.

Se vuoi ottenere un incarico di supplenza e redigere una domanda di messa a disposizione professionale, ti avviseremo per tempo quando sarà il momento giusto per inviarla.

DOOCENTI.IT sono gli unici in grado di offrire il servizio in maniera eccellente grazie al loro sistema all’avanguardia e al database di istituti costantemente aggiornato.

Per una cosa così importante affidati agli specialisti della messa a disposizione.

DOOCENTI.IT

 0240031013

Doocenti.it è anche su Facebook.   ISCRIVITI AL GRUPPO  

Condividi:

Argomenti: