item-thumbnail

Maturità 2020: ecco gli elenchi regionali Presidenti Commissioni. Aggiornato Marche

di redazione

Maturità 2020: oggi gli Uffici Scolastici regionali pubblicano gli elenchi regionali dei Presidenti, dai quali si attingerà per la nomina nelle commissioni. 

Ci saranno abbastanza Presidenti?

Dopo gli avvisi dei giorni scorsi, la rosa di Presidenti necessaria a formare la commissione sembra essere completa in quasi tutte le regioni. Alcune regioni hanno anche comunicato di avere anche un ventaglio di nomi a disposizione per eventuali sostituzioni.

Elenchi Usr

Abruzzo

Basilicata

Calabria

Campania

Emilia Romagna

Friuli Venezia Giulia

Lazio

Lombardia

Liguria

Marche

Molise

Piemonte

Puglia

Sardegna

Sicilia

Toscana

Trento

Umbria

Veneto

Ordine di nomina

Dirigente scolastico di istituto statale di istruzione secondaria di secondo grado, di Convitto nazionale o di Educandato Femminile, di Istituto statale nel quale funzionino corsi di studio di istruzione secondaria di secondo grado, incluso nell’elenco regionale dei Presidenti.

Dirigente scolastico preposto ad istituti statali di istruzione primaria e secondaria di primo grado, incluso nell’elenco regionale dei Presidenti.

Docente con rapporto di lavoro a tempo indeterminato di istituto statale di istruzione secondaria di secondo grado, con almeno 10 anni di servizio, compreso in graduatoria di merito nei concorsi per dirigente scolastico nella scuola secondaria di secondo grado, incluso nell’elenco regionale dei Presidenti.

Docente con rapporto di lavoro a tempo indeterminato di istituto statale di istruzione secondaria di secondo grado, con almeno 10 anni di servizio, che abbia svolto per almeno un anno, nell’ultimo triennio, compreso l’anno in corso, l’incarico di dirigente scolastico, incluso nell’elenco regionale dei Presidenti.

Docente con rapporto di lavoro a tempo indeterminato di istituto statale di istruzione secondaria di secondo grado, con almeno 10 anni di servizio, che abbia svolto per almeno un anno, nell’ultimo triennio, compreso l’anno in corso, l’incarico di collaboratore del dirigente scolastico, incluso nell’elenco regionale dei Presidenti.

Docente con rapporto di lavoro a tempo indeterminato di istituto statale d’istruzione secondaria di secondo grado, con almeno 10 anni di servizio di ruolo, incluso nell’elenco regionale dei Presidenti e provvisto di laurea quadriennale o specialistica o magistrale.

Docente con rapporto di lavoro a tempo indeterminato di istituto statale d’istruzione secondaria di secondo grado, con almeno 10 anni di servizio, incluso nell’elenco regionale dei Presidenti e non provvisto di laurea quadriennale o specialistica o magistrale.

Dirigente scolastico di istituto statale d’istruzione secondaria di secondo grado, di Convitto nazionale o di Educandato Femminile collocato a riposo da non più di tre anni, incluso nell’elenco regionale dei Presidenti.

Dirigente scolastico di istituto statale d’istruzione del primo ciclo, collocato a riposo da non più di tre anni, incluso nell’elenco regionale dei Presidenti.
Docente di istituti statali di istruzione secondaria di secondo grado, collocato a riposo da non più di tre anni, incluso nell’elenco regionale dei Presidenti.

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi: