item-thumbnail

Liceo Gioberti: i genitori difendono i prof

di redazione

Nel liceo Gioberti di Torino i genitori difendono i docenti, che sono stati controllati dalla Guardia di Finanza per assenteismo.

Ne parla La Stampa.

I genitori hanno scritto una lettera, ecco uno stralcio: “Noi genitori degli allievi del liceo Gioberti conosciamo bene il lavoro degli insegnanti – comincia la lettera – Il loro lavoro contribuisce a far crescere i nostri figli, anno dopo anno, e farli diventare cittadini colti, liberi e consapevoli. Lo fanno in modo costante, preparato con cura ogni giorno, aggiornato prima di ogni lezione”; il loro impegno è “il bene più prezioso di un paese civile, che deve saper apprezzare, valorizzare e premiare il lavoro degli insegnanti. Noi lo apprezziamo perché lo conosciamo bene e possiamo testimoniarne la presenza, il valore e l’efficacia”.

Anche i sindacati hanno protestato, in quanto esiste già l’obbligo di firma sui registri e il controllo della Guardia di Finanza è considerato svilente.

Guardia di finanza si presenta al Gioberti di Torino in cerca di docenti assenteisti

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi:

Argomenti: