item-thumbnail

Iscrizioni 2019/20, dalla registrazione all’iscrizione: cosa fanno i genitori

di redazione

Il Miur, come riferito, ha pubblicato l’annuale circolare sulle iscrizioni per l’a.s. 2019/20.

Iscrizioni scuola dal 7 al 31 gennaio 2019. La circolare

Vediamo in questa scheda cosa devono fare i genitori per l’iscrizione online alla scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado.

Quando

Le iscrizioni si effettueranno dal 7 al 19 gennaio online, escluse quelle per la scuola dell’infanzia che saranno ancora cartacee.

Registrazione

I genitori, prima di procedere all’iscrizione, devono registrarsi sul sito  dedicato, seguendo le indicazioni ivi fornite, a partire dalle ore 9.00 del 27 dicembre 2018.

I genitori, che sono in possesso dell’identità digitale SPID, accedono al portale per le iscrizioni con le credenziali della predetta identità in loro possesso.

Scelta scuola

Prima di procedere all’iscrizione, al fine di una scelta consapevole, i genitori individuano la scuola in cui scrivere i propri figli, tramite il portale “Scuola in Chiaro”, ove è possibile prendere visione dei documenti caratterizzanti l’istituzione scolastica, quale ad esempio il RAV (rapporto di autovalutazione).

Il RAV fornisce una rappresentazione della qualità del servizio scolastico, tramite un’autoanalisi di alcuni indicatori fondamentali e dati comparativi, con l’individuazione delle priorità e dei traguardi di miglioramento che la scuola intende raggiungere negli anni successivi.

Iscrizioni

Individuata la scuola, i genitori possono procedere all’iscrizione, per cui:

  • compilano la domanda in tutte le sue parti, mediante il modulo on line, a partire dalle ore 8:00 del 7 gennaio 2019;
  • inviano la domanda d’iscrizione alla scuola di destinazione entro le ore 20:00 del 31 gennaio 2019.

Il sistema “Iscrizioni on line” avvisa in tempo reale, tramite un messaggio di posta elettronica, dell’avvenuta registrazione o delle variazioni di stato della domanda.

I genitori possono seguire l’iter dell’istanza inoltrata attraverso un’apposita funzione funzione web.

Nella circolare il Miur evidenzia che la compilazione del modulo di domanda d’iscrizione avviene ai sensi DPR  n. 445/2000, per cui i dati riportati assumono il valore di dichiarazioni sostitutive di certificazione.

La circolare per le iscrizioni 2018/19

Condividi:

Argomenti: