item-thumbnail

Ipotesi di CLIL francese nella scuola primaria

di redazione

Antonella Ramicelli, Sara Vianino e Claudia Rosso di Alliance Française di Cuneo hanno elaborato una scheda riassuntiva che illustra la possibilità di portare la metodolodie CLIL nelle classi terze, quarte e quinte della scuola primaria.

Nella scheda allegata è possibile trovare un’ipotesi di discipline che possono essere coinvolte nell’insegnamento in lingua francese. L’insegnamento della lingua straniera è previsto per un’ora base in tutte le classi, alla quale si aggiungono dei moduli di 20 o 30 minuti nelle varie discipline non linguistiche, che possono essere da 3 a 4.

Al termine della V classe, gli studenti potranno affrontare il Delf Prim con competenze in uscita di livello A1.

Scarica la risorsa

Invia la tua risorsa o un tuo intervento su argomento didattica a: [email protected]
Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi:

Argomenti: