item-thumbnail

Inizio lezioni Emilia Romagna, assemblea regionale approva petizione per anticiparle

di redazione

La Commissione cultura dell’Assemblea Regionale dell’Emilia Romagna ha accolto la petizione popolare, posta in essere al fine di chiedere l’anticipo dell’inizio delle lezioni che, per l’anno scolastico 2018/19, è stato fissato per il 17 settembre. 

La discussione, come riferisce l’agenzia Italpress, sarà ripresa a settembre.

Molte, comunque, le incognite a partire dalla tempistica “scolastica”, considerato che le prime settimane di settembre sono dedicate alla formazione delle classi, all’attribuzione dei docenti alle stesse e alla programmazione delle attività.

L’assessore all’Istruzione Patrizio Bianchi ha dichiarato di capire le esigenze delle famiglie, tuttavia le succitate attività vanno svolte e la scuola “non e’ un badantato“.

Condividi: