item-thumbnail

I dirigenti scolastici bravi? Quelli che fanno bocciare di meno

di redazione

Così si evince dal Piano Regionale di Valutazione dei Dirigenti Scolastici per l’a.s. 2017/2018 dell’USR Emilia Romagna.

Allegato al decreto il succitato Piano, all’interno del quale troviamo tra gli obiettivi:

“Ridurre i tassi di insuccesso, dispersione e abbandono, con particolare riferimento agli studenti di cittadinanza non italiana;”

Tra gli obiettivi, dunque, la riduzione delle non ammissioni alla classe successiva degli studenti stranieri.

Il decreto

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi: