Stipendio. Consultare e scaricare il cedolino per la prima volta

di Lalla

di Andrè Manca – Per poter effettuare la registrazione al portale NoiPA è necessario che l’utente disponga di due cedolini tra quelli relativi alle ultime 15 mensilità. Nel caso in cui si ha a disposizione un solo cedolino, è sufficiente fornire un unico identificativo del cedolino. Se l’utente non possiede i cedolini richiesti, per ottenerli può rivolgersi al proprio Ufficio di servizio o all’Ufficio che amministra la propria partita stipendiale.

di Andrè Manca – Per poter effettuare la registrazione al portale NoiPA è necessario che l’utente disponga di due cedolini tra quelli relativi alle ultime 15 mensilità. Nel caso in cui si ha a disposizione un solo cedolino, è sufficiente fornire un unico identificativo del cedolino. Se l’utente non possiede i cedolini richiesti, per ottenerli può rivolgersi al proprio Ufficio di servizio o all’Ufficio che amministra la propria partita stipendiale.

Accedi alla pagina NoiPA

Seleziona il link “Accedi all’area riservata” (presente nella sezione in alto a destra dell’home page del portale NoiPA)

Clicca su https://noipa.mef.gov.it/

Clicca sul link “Primo accesso” e inserisci:

  • Il Codice Fiscale
  • La Partita stipendiale che corrisponde al numero di partita di spesa fissa che puoi trovare in alto a sinistra nel cedolino (Sezione Anagrafica del dipendente)

Una volta inserite le tue credenziali seleziona il pulsante “Avanti”:

  • inserisci gli identificativi (ID Cedolino) che trovate in alto a destra sotto il logo ministeriale.

Seleziona il pulsante “Avanti” e inserisci:

  • la “Domanda per recuperare la password”
  • Ia “Risposta per recuperare la password”
  • la password di accesso al portale rispettando le seguenti regole:
    o Deve essere di almeno 8 caratteri
    o Deve contenere almeno 1 carattere numerico
    o Deve contenere almeno 1 carattere non alfanumerico (es. _ . + – @ )
  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail, che sarà utilizzato dal sistema per inviarti la nuova password, nel caso la dimenticassi.

Seleziona il pulsante “Conferma” e il sistema invia automaticamente,all’indirizzo indicato dall’utente, una e-mail contenente il riepilogo delle informazioni.

!! Annota e custodisci le credenziali di accesso e le risposte alle domande segrete

Il cedolino è di solito consultabile ogni mese qualche giorno prima rispetto alla data del 23. 

Si ricorda che ricorda che dal mese di Aprile 2013 "Con l’applicazione del regolamento SEPA, dalla rata di aprile 2013, fermo restando la data valuta per l’accreditamento degli stipendi per il giorno 23 di ogni mese, l’effettiva disponibilità delle somme sui conti correnti avviene nell’arco dell’intera giornata, in relazione alle diverse modalità operative degli istituti bancari". 

Per ulteriori informazioni puoi accedere alla consulenza di OrizzonteScuola www.chiediloalalla.orizzontescuola.it

Condividi: