Cosa va annotato nel Registro Infortuni?

di Natalia Carpanzano

Tutti gli istituti scolastici devono tenere il registro infortuni, ma quali tipi di infortuni devo essere annotati?

Tutti gli istituti scolastici devono tenere il registro infortuni, ma quali tipi di infortuni devo essere annotati?

Sul registro occorre riportare tutti gli infortuni che hanno comportato almeno un giorno di assenza (escluso quello in cui lo stesso si è verificato), occorsi a carico del personale dipendente, docente e non docente.

Nel caso di infortuni ad allievi occorre invece fare una precisazione.

In teoria, la registrazione degli infortuni occorsi ad allievi deve essere fatta solo nel momento in cui la normativa li equipara a lavoratori, ovvero nel caso in cui l’infortunio avvenga nei laboratori o con ausilio di attrezzature. Non devono dunque essere presi in considerazione gli infortuni avvenuti a carico dei discenti in palestra, in aula, corridoi, ecc. Non esiste infatti nessuna correlazione tra l’obbligo di registrare gli infortuni e la denuncia all’INAIL.

In pratica, la registrazione degli infortuni che non rispondono a detti requisiti è comunque opportuna, per monitorare gli infortuni in palestra o gli infortuni che hanno comportato la sola medicazione.

Obbligatoria sarà in questo caso la definizione dei criteri di selezione dei casi da riportare sul registro, che deve essere fatta dal servizio di prevenzione e protezione, in accordo con il Dirigente Scolastico, e che risulta sicuramente un efficace strumento in un’ottica di prevenzione globale.

A questo proposito risulta utile la messa a punto di una scheda di infortunio, che elenchi e schematizzi in modo uniforme le informazioni minime da fornire da parte del testimone dell’infortunio, e che inoltre contenga una parte dedicata al RSPP per eventuali commenti e/o misure di prevenzione da adottare.

E’ bene precisare che la documentazione inerente l’infortunio occorso, ovvero la scheda/dichiarazione di chi ha assistito all’incidente (docente o personale ATA) e il certificato medico (ove presente), devono essere tenuti agli atti della scuola e resi disponibili in caso di controlli, unitamente al Registro Infortuni ove compilato.

Tutto sulla sicurezza

Il nostro servizio di consulenza

Condividi: