Chi ha ottenuto il passaggio di ruolo, quando può nuovamente partecipare alla mobilità professionale (passaggio di cattedra/ruolo)?

di

di Paolo Pizzo – Il periodo di prova è stabilito dall’art. 437 del Dlgs 297/94 il quale afferma: Il personale docente e direttivo della scuola e delle istituzioni educative è nominato in prova e  la nomina decorre dalla data di inizio dell’anno scolastico.

di Paolo Pizzo – Il periodo di prova è stabilito dall’art. 437 del Dlgs 297/94 il quale afferma: Il personale docente e direttivo della scuola e delle istituzioni educative è nominato in prova e  la nomina decorre dalla data di inizio dell’anno scolastico.

La durata della prova è stabilita invece dall’art. 438 dello stesso Decreto in cui è precisato che è di un anno scolastico e che  il servizio effettivamente prestato deve essere non inferiore a 180 giorni nell’anno scolastico.

Pertanto, la prova ha la durata di un anno scolastico di cui i 180 giorni costituiscono semplicemente il minimo di servizio che deve essere prestato.

A tal proposito si ricorda che chi ha ottenuto il passaggio di ruolo quest’anno (dal 1/9/2013) non è soggetto al corso di formazione, a produrre una nuova tesina e ad avere assegnato un tutor.

In questa scheda ne abbiamo spiegato i motivi.

È però utile precisare che la prova,  che consiste quindi nel raggiungimento dei 180 gg. di servizio, ha comunque la durata di un anno scolastico ovvero terminerà il 31/8, questo indipendentemente da quando il docente maturerà i 180 gg. di servizio o in che mese il dirigente redigerà la conferma nel nuovo ruolo.

In poche parole la conferma nel nuovo ruolo non può avvenire prima del 31/8/2014.

Chi quindi ha ottenuto il passaggio di ruolo a decorrere dal 1/9/2013 non potrà chiedere nella mobilità di questo anno né passaggio di ruolo né passaggio di cattedra, quest’ultimo infatti non sarà possibile richiederlo perché non si è ancora avuta la conferma nel nuovo ruolo all’interno del quale si vorrebbe chiedere il passaggio di cattedra.

Il docente in questione, quindi, potrà richiedere il passaggio di cattedra (o nuovamente il passaggio di ruolo) solo nella mobilità 2014/15 per l’anno scolastico 2015/16.

Mobilità 2014, normativa, guide, consulenza

Condividi: