item-thumbnail

Formazione docenti a fine anno scolastico: non ci si può pensare un po’ prima? Lettera

di redazione

Inviato da Mario Bocola – La formazione docenti meglio ad inizio anno. Il MIUR ha emanato la circolare che detta istruzioni per la seconda annualità dell’anno scolastico 2017/2018, circa la formazione docenti dando notizia della piattaforma on line, SOFIA, con la quale i docenti hanno la possibilità di iscriversi ai corsi.

Tutto questo per ottemperare alla legge 107/2015 della “Buona Scuola”.

Ma i docenti sono impegnati, in questi ultimi mesi, negli adempimenti per l’ultima parte dell’anno scolastico? Infatti in questi mesi tutti gli insegnanti sono alle prese con le interrogazioni, verifiche scritte finali, compilazione di registri elettronici (da farsi in tempo reale), gli esami dei cicli d’istruzione (a giugno). Inoltre gli stessi docenti sono alle prese con la partecipazione ai corsi di formazione programmati dalle scuole.

Gli insegnanti vogliono formarsi ma non è pensabile che una disposizione ministeriale sulla formazione esca a pochi mesi dal termine dell’anno scolastico quando gli stessi sono già sovraccaricati di lavoro per ultimare gli adempimenti di fine anno scolastico? Un po’ di criterio…non guasta mai!

Condividi: