item-thumbnail

Elezioni RSU, CISL “siamo in testa”. CGIL “siamo i più rappresentativi”

di redazione

Arrivano i primi comunicati relativi all’andamento delle elezioni RSU che che sono svolte nelle scorse giornata. Riportiamo le dichiarazioni di CISl e CGIL rilasciate all’ANSA.

CGIL

A spoglio ancora in corso, ma oramai a metà scrutinio, La Cgil si conferma il sindacato più rappresentativo in tutti i comparti del settore pubblico e della scuola“. E’ quanto afferma il sindacato guidato da Susanna Camusso in una nota relativa alle elezioni delle RSU.

CISL

La Segretaria Generale della Cisl Scuola, Maddalena Gissi. “Con il 40 per cento delle schede scrutinate e la Cisl Scuola si attesta al 30 per cento dei consensi, circa 4 punti avanti rispetto alle altre sigle sindacali. Se il trend sara’ confermato la Cisl scuola si conferma come primo sindacato nel settore della scuola, dove ha anche il primato anche in termini di iscritti con piu’ di 163 mila associati. Risultati importanti si registrano in tutte le regioni in particolare a Pesaro con il 47 per cento, Pavia 40,79 cento, Palermo 31 per cento, Olbia 36, 39 per cento, Torino 31 per cento, Genova 27 per cento, Bari 28 per cento.

Condividi:

Argomenti: