item-thumbnail

Elezioni, Fedeli conferma: il 4 marzo scuola ha continuato a votare PD, ma solo al Nord e Centro

di redazione

Dopo i dati pubblicati ieri da Repubblica sull’analisi del voto del 4 marzo, in cui un po’ a sorpresa comparivano gli insegnanti ancora presenti tra gli elettori del PD, arriva la conferma anche da parte del Ministro Fedeli.

Sempre su Repubblica, il Ministro afferma

Torniamo al 4 marzo. Il mondo della scuola, di cui lei è ministra, vi ha voltato le spalle o no?

“C’è stata una frattura. Però bisogna distinguere: al Nord e al Centro hanno continuato a votarci, al Sud invece ci hanno abbandonati”

Come non leggere in questo dato la rabbia dei docenti condannati da un algoritmo sulla mobilità ad accettare il ruolo a migliaia di kilometri dalla propria città, o quello dei precari che non hanno più trovato le cattedre promesse con il concorso a cattedra 2016, tanto per citare i casi più eclatanti?

Elezioni 2018, i docenti hanno votato ancora PD. A dirlo YouTrend. Merito della Fedeli?

Condividi: