item-thumbnail

Edilizia, Busssetti: sbloccati 7 miliardi, 80 milioni per adeguamento sismico

di redazione

Il Ministro Bussetti, durante il question time alla Camera, è intervenuto anche sul tema dell’edilizia scolastica.

Bussetti, come riferisce Askanews, ha comunicato che sono stati sbloccati quasi tutti i 7 miliardi di euro, trovati dallo stesso al suo insediamento.

Edilizia: adeguamento normativa antisismica e antincendio

Nello specifico, ha proseguito il titolare del Miur, con il Piano 2018, nell’ambito della programmazione triennale 2018-20, sono state stanziate notevoli risorse destinate all’adeguamento delle scuole alla normativa antisismica e antincendio. Per il 2018, 1,7 miliardi serviranno per 858 interventi.

A quanto suddetto, si aggiungano ulteriori 80 milioni per l’adeguamento sismico degli edifici scolastici. Entro il 13 marzo, le Regioni potranno inviare al Ministero gli interventi da finanziare.

Edilizia: verifiche vulnerabilità

Bussetti ha, infine, ricordato di essere intervenuto immediatamente per far realizzare le verifiche di vulnerabilità sismica:  “105 milioni per interventi su 1.555 edifici scolastici delle zone a rischio 1 e 2; circa 1 miliardo e 58 milioni di euro per 1.735 interventi che gli enti locali stanno già effettuando“.

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi: