item-thumbnail

Documentari storici per educare I genitori alla vaccinazione. Lettera

di redazione

Inviato da Giuliana Ammannati – Sarebbe opportuno e di ausilio per sensibilizzare I genitori alla vaccinazione proiettare nelle scuole documentari storici sulla popolazione flagellata da malattie mortali,quando purtroppo I vaccini non erano in uso

Vedere con I propri occhi I bambini flagellati,storpiati,deturpati da terribili malattie sconosciute dovrebbe indurre chiunque a un minimo di riflessione.

Mancano,infatti ,a nostro parere, le conoscenze storiche per dare valore ad un problema importante e vitale.Grazie ai vaccini I bambini hanno avuto vita e futuro sereni.

Molti di questi uomini e donne ,che contestano la vaccinazione,forse non sarebbero mai nati se I loro nonni e I loro genitori fossero deceduti,colpiti da virus letali.Ci sono documentari che mostrano mamme affrante accanto ai loro bambini morenti per epidemie che solo I vaccini hanno potuto debellare.

La storia deve essere mostrata,non basta solo una informazione scientifica certa e veritiera.Se non altro per evitare episodi di ignoranza ,veramente tristi e beceri,produrre caos nella scuola con strategie e soluzioni mirate a far impazzire docenti e Presidi.

Non serve produrre caos nella scuola,trovare soluzioni fantasiose a mettere in vitro gli alunni non vaccinati.Comporterebbe un ostacolo alla educazione e formazione scolastica di tutti,significherebbe ignorare anche la conoscenza delle scienze pedagogiche,psicologiche e umane.

Prof.dott.Giuliana Ammannati pedagogista clinico Anpec nazionale.

Condividi: