item-thumbnail

Docenti FIT 2018/19: potranno chiedere assegnazione provvisoria per 2019/20?

di Giovanna Onnis

I docenti che stanno completando il percorso FIT quest’anno non potranno partecipare alla mobilità 2019/20. Potranno chiedere assegnazione provvisoria?

Un lettore ci scrive:

Considerato che i docenti FIT 2018/19 non possono chiedere trasferimento nella mobilità prossima ventura,  ci sono speranze affinché possano almeno chiedere assegnazione provvisoria una volta superata la prova finale a giugno?

I docenti che si trovano al terzo anno di FIT, risultano in anno di prova come supplenti annuali e non potranno partecipare alla prossima mobilità che è riservata ai docenti con contratto a tempo indeterminato

Acquisizione titolarità per 2019/20

Questi docenti acquisiranno titolarità nella scuola di servizio del corrente  anno scolastico e risulteranno giuridicamente docenti neo-immessi in ruolo con contratto a tempo indeterminato a decorrere dal prossimo anno scolastico 2019/20, se risulterà superato positivamente l’anno di prova.

Come chiarisce l’art.6 comma 9 del CCNI, infatti, questi docenti con esito positivo del periodo di formazione iniziale e prova “assumono la titolarità dall’a.s. 2019/20 sul posto accantonato ai sensi del medesimo art. 8 del presente contratto. In caso di contrazione di posti nella scuola di servizio, il docente in questione assume la titolarità su scuola  su un posto tra quelli rimasti disponibili, all’interno della provincia di riferimento, al termine delle operazioni di mobilità e comunque prima delle immissioni in ruolo

Assegnazione provvisoria 2019/20: sarà possibile?

Le regole per le assegnazioni provvisorie, così come per tutta la mobilità annuale 2019/20, devono essere ancora stabilite e per avere precise indicazioni e risposte certe è necessario aspettare il prossimo contratto sulla mobilità annuale

Se quanto stabilito nell’art.7 comma 4 del CCNI 2018/19 sarà confermato, il nostro lettore non potrà partecipare alla mobilità annuale 2019/20 e, conseguentemente, non potrà chiedere assegnazione provvisoria per il prossimo anno.

L’articolo citato, relativamente al contratto 2018/19, stabilisce quanto segue: “[….] Non sono consentite le assegnazioni provvisorie nei confronti di personale scolastico assunto a tempo indeterminato con decorrenza giuridica coincidente all’inizio dell’anno scolastico 2018/19”

 Se la parte citata sarà confermata il riferimento, chiaramente,  non potrà essere all’a.s. 2018/19, ma al 2019/20 e considerando che i docenti FIT in anno di prova quest’anno risulteranno immessi in ruolo con decorrenza giuridica 2019/20, non potranno chiedere assegnazione provvisoria per lo stesso anno scolastico

Si ribadisce che tale conclusione è ipotetica in quanto non si hanno ancora notizie sul prossimo CCNI e non sappiamo ancora se tale disposizione sarà confermata

Invia il tuo quesito a [email protected]

Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.
Per le istituzioni scolastiche. Consulenza specifica e risposta garantita. Gratuitamente [email protected]

Condividi: