item-thumbnail

Docenti, assunzioni nazionali volontarie per idonei concorso 2016: la proposta del M5S

di redazione

Virginia Villani (M5S) ha presentato una risoluzione per ampliare le assunzioni dei docenti idonei al concorso 2016, approfittando dei numerosi posti liberi grazie a Quota 100. 

“Il nostro impegno – afferma l’Onorevole – per garantire giustizia ed equità nel mondo della scuola: ho presentato una risoluzione in commissione Cultura, Scienza e Istruzione per chiedere la possibilità di una mobilità nazionale volontaria finalizzata al reclutamento del personale docente risultato idoneo indetto nel 2016 dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca.

Ad oggi, grazie al meccanismo introdotto in questa legislatura da Quota100, vi è stata la liberazione di moltissimi posti che a settembre 2019 saranno vacanti e disponibili.

Questi posti potrebbero essere utilizzati per le immissioni in ruolo nelle scuole di tutta Italia ed attribuiti agli idonei del 2016, tramite una mobilità volontaria che permetterebbe ai docenti idonei di scegliere la destinazione. Una svolta epocale per chi da tre anni aspetta risposte per il proprio futuro professionale!”

Sui posti Quota 100 alle immissioni in ruolo, è bene però ricordarlo, ad oggi la risposta del Ministero è negativa. Immissioni in ruolo 2019 con i posti Quota 100. Ecco la risposta del Ministero

Venerdì ci sarà una riunione al Ministero con i sindacati per gli ultimi ritocchi alle istruzioni operative. Le convocazioni potranno partire già da fine luglio.

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi:

Argomenti: