item-thumbnail

Dirigenti scolastici di Latina manifestano al Miur: chiedono verifiche su edifici

di redazione

I dirigenti scolastici delle scuole nella provincia di Latina non ci stanno a essere individuati come responsabili di quanto può avvenire all’edificio in assenza di interventi di messa in sicurezza da parte di enti territoriali competenti.

Per questo motivo hanno manifestato davanti alla sede del Miur. A dirsi preoccupati per la questione dei mancati interventi manutentivi e di messa in sicurezza delle scuole è la Lega Giovani di Latina, sempre attenta alle problematiche della scuola e della cultura.

Secondo quanto riportato sul quotidiano LatinaOggi.eu, i dirigenti scolastici sarebbero stanchi di dover rispondere in sede civile e in sede penale ogni volta che un alunno si fa male all’interno del plesso a causa delle carenze strutturali. Sembra che già dal 4 ottobre il Coordinatore Provinciale, Marco Maestri, avesse sollevato la questione chiedendo risposte all’amministrazione comunale di Latina.

“Abbiamo chiesto verifiche sulla vulnerabilità e criticità degli edifici scolastici – ha dichiarato Marco Maestri – tutto ciò a tutela della incolumità dei nostri studenti e al fine di consentire loro di esercitare pienamente il diritto allo studio”.

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi: