item-thumbnail

Diplomati magistrale, 129 docenti cancellati da GaE o licenziati se in ruolo

di redazione

Il provvedimento è dell’ufficio Scolastico di Genova, a ridosso delle nuove convocazioni per i ruoli, prevista per il 23 e 24 agosto.

Il provvedimento viene motivato dall’Ufficio Scolastico con la sentenza del TAR Lazio – sezione III bis n. 10230/2017, con la quale il predetto Organo respinge il ricorso dei destinatari del medesimo Decreto TAR Lazio n. 5040/2016 e l’Ordinanza del Consiglio di Stato n. 5667/2017, con la quale è respinto l’ulteriore ricorso R.G. n. 8671/2017 promosso dai destinatari della già citata Sentenza del TAR Lazio – sezione III bis n. 10230/2017

Per effetto delle precitate Sentenza n. 10230/2017 e Ordinanza n. 5667/2017 l’Ufficio Scolastico ha disposto la cancellazione dalle graduatorie ad esaurimento della scuola dell’infanzia e primaria per la provincia di Genova dei ricorrenti, inseriti con riserva, conpresi nell’elenco diffuso sul sito dell’ufficio scolastico stesso.

Per effetto delle suddette esclusioni dalle graduatorie ad esaurimento cessa di avere effetto l’atto di individuazione dei predetti insegnanti quali destinatari di contratti a tempo determinato ed indeterminato. I Dirigenti Scolastici che abbiano stipulato con i suddetti insegnanti un contratto a tempo determinato o indeterminato – conclude la nota -. disporranno la risoluzione del contratto, fatti salvi gli eventuali contratti a tempo indeterminato stipulati a seguito di individuazione da graduatoria di merito.

Nella stessa giornata l’Ufficio Scolastico ha pubblicato le graduatorie ad esaurimento definitive per infanzia e primaria. Le convocazioni per le nomine in ruolo da GaE sono fissate per il 23 e 24 agosto.

Aggiornamento ore 18.40: Il provvedimento dell’USP di Genova è stato annullato in autotutela e i docenti reinseriti in GaE: Diplomati magistrale, reinseriti 129 docenti cancellati per errore da GaE

Condividi: