item-thumbnail

Diminuiscono le insufficienze in condotta nelle superiori, ma non gli episodi di bullismo

di Elisabetta Tonni

Solo lo 0,1% degli studenti colleziona in condotta un voto inferiore al 6.

E’ quanto pubblica il sito Wired.it riprendendo alcuni dati forniti dal Ministero dell’Istruzione pubblicati con maggiori approfondimenti anche dal FattoQuotidiano online.

L’indagine dimostra che negli ultimi quattro anni, la percentuale delle insufficienti nel voto sul comportamento assegnato nelle scuole secondarie di secondo livello si è addirittura ridotto, passando dallo 0,15% del 2013/2014 all’attuale 0,1%.

Un dato che risulta in controtendenza con gli episodi di bullismo raccontanti dai giornali.

Condividi:

Argomenti: