item-thumbnail

Dichiarazione redditi, 730 precompilato: accettazione/integrazione e invio. Info e video

di redazione

Dal pomeriggio di oggi, 15 aprile 2019, è possibile accedere alla dichiarazione dei redditi online precompilata, come comunicato dall’Agenzia delle Entrate il 12 aprile u.s.

Il comunicato

Dichiarazione redditi, 730 precompilato: accettazione/integrazione e invio

Il 730 online precompilato può essere accettato/integrato e inviato direttamente via web a partire dal 2 maggio e fino al 23 luglio 2019.

L’Agenzia, oltre ai dati già disponibili, ha inserito nei modelli quelli inviati dagli enti esterni (come studi medici, farmacie, banche, assicurazioni, università, ecc.) e dai datori di lavoro tramite le certificazioni uniche.

La dichiarazione, scrive l’Agenzia delle Entrate, è da quest’anno più completa, in quanto si aggiungono le spese su parti comuni condominiali che danno diritto al bonus verde e le somme versate dal 1° gennaio 2018 per assicurazioni contro le calamità, stipulate per immobili a uso abitativo.

Dichiarazione redditi, 730 precompilato: come visualizzarla

Per visualizzare la precompilata, quindi accertarla/integrarla e inviarla, è necessario seguire i seguenti passaggi:

  • accedere all’area riservata tramite le credenziali di accesso fornite dall’Agenzia delle Entrate o rilasciate dall’Inps oppure tramite Spid o Carta nazionale dei servizi (Cns);
  • controllare nel dettaglio tutti i dati e, dal 2 maggio, accettare la dichiarazione così com’è o integrarla/modificarla;
  • inviare la dichiarazione.

Per le operazioni suddette resta la possibilità di rivolgersi a un Caf o delegare un professionista.

Video con le novità e le date da ricordare

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi: