item-thumbnail

Detrazioni spese sanitarie: lo psicologo può essere detratto?

di Consulente Fiscale

Possono essere portate in detrazione nella dichiarazione dei redditi le spese sostenute per il pagamento dello psicologo?

Buongiorno volevo sapere la spesa x lo psicologo si può detrarre?

Se si, Cosa deve esserci scritto sulla fattura?
C’è un tetto massimo di spesa?
Grazie

Le spese sostenute per il supporto psicologico rientrano nelle spese mediche e sono, quindi, detraibili al 19% (al netto della franchigia di 129,11 euro).

In sede di dichiarazione dei redditi, quindi, anche le spese sostenuta per lo psicologo rientra in quelle sanitarie ma solo se supportate dalla fattura rilasciata dal professionista.

No occorre la prescizione del medico per sedute di psicoterapia e, di conseguenza, tali spese possono essere portate in detrazione anche se le sedute dallo psicologo non sono state prescritte da un medico o da uno specialista.

Per poter godere della detrazione, in ogni caso, è necessaria soltanto la fattura dello psicologo in cui devono comparire oltre ai dati dello specialista anche i dati di chi ha effettuato le sedute.

Tali spese possono essere portate in detrazione anche se sostenute per familiari fiscalmente a carico.

Non vi è un tetto massimo per la detrazione.

Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi:

Argomenti: