CSPI: il MIUR ha nominato i componenti non elettivi di sua competenza

di redazione

Il Ministro Giannini ha nominato i componenti non elettivi del CSPI, dopo che il 28 aprile 2015 si è votato per eleggere i membri delle componenti elettive (docenti, dirigenti, ATA) dell’organismo consultivo nazionale della scuola.

Il Ministro Giannini ha nominato i componenti non elettivi del CSPI, dopo che il 28 aprile 2015 si è votato per eleggere i membri delle componenti elettive (docenti, dirigenti, ATA) dell’organismo consultivo nazionale della scuola.
Il CSPI ha titolo ad esprimere la sua opinione su ogni argomento che riguardi l’ordinamento scolastico, come ad esempio le nove deleghe della legge 107/15.

Dopo la nomina dei componenti del MIUR, il CSPI potrà essere convocato dopo circa 8 mesi dalle elezioni.

Proclamati gli eletti al Consiglio Superiore della pubblica istruzione

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi:

Argomenti: