item-thumbnail

Corsi per 40mila insegnanti di sostegno, all’interno anche lingua dei segni

di redazione

All’interno dei corsi di sostegno di prossima attivazione, si studierà anche la lingua dei segni.  E’ quanto ha anticipato il Ministro Bussetti durante una conferenza stampa.

Nei prossimi tre anni attiveremo corsi per avere 40 mila nuovi insegnanti di sostegno certificati e all’interno di questi percorsi di formazione avremo anche lo studio lingua della lingua dei segni“.  Queste le parole del Ministro Bussetti.

Dei corsi di specializzazione sostegno si sta parlando tanto in questi giorni. Il Sottosegretario Giuliano ha ammesso alla riunione dell’Osservatorio sull’inclusione la difficoltà di avere gli insegnanti di sostegno per gli alunni.

Intanto da uno dei membri del CSPI arriva l’anticipazione che il bando relativo all’a.a. 2018/18 potrebbe essere pubblicato a fine dicembre. Sostegno TFA corso specializzazione, bando possibile a fine dicembre. I dettagli

Per i primi corsi di lingua dei segni ci saranno dei corsi appositi. Il comunicato Miur

Condividi: