item-thumbnail

Coronavirus, imparare giocando con Minecraft: iniziativa educational per bambini

di redazione

Microsoft lancia un’iniziativa interessante educational ambientata nel mondo del videogioco Minecraft. Ne parla Il Corriere della Sera.

Con centinaia di milioni di bambini a casa a causa della chiusura delle scuole legate al Coronavirus, sempre più bambini si collegano online per trascorrere del tempo con i loro amici, esplorare mondi online e imparare giocando. Le famiglie stanno cercando di soddisfare l’esigenza di aiutare i propri figli con l’apprendimento a distanza, ma offrendo al contempo un equilibrio con il tempo necessario per divertirsi. Ecco perché annunciamo l’aggiunta della nuova categoria Education al Marketplace di Minecraft, con contenuti educativi gratuiti che i giocatori e i genitori possono scaricare” ha spiegato Phil Spencer il capo della divisione Xbox.

L’obiettivo è quello di imparare giocando, in particolare in questo momento di emergenza sanitaria. Così anche i più piccoli possono stare in modo più piacevole a casa, ma al tempo stesso continuano a studiare.

Il gioco sandbox piace ai giovanissimi, anche a distanza di dieci anni dalla sua pubblicazione, per questo la compagnia di Redmond ha messo a disposizione tanti contenuti educativi gratuiti in una nuova categoria del Marketplace di Minecraft.

I genitori e i bambini possono visitare la Stazione Spaziale Internazionale  o esplorare l’interno di un occhio umano accedendo al MarketPlace nella sezione Education. Si può anche approfondire il mondo della biologia marina o quello greco. Fino al 30 giugno è possibile scaricare i contenuti desiderati, che sono già accessibili e disponibili.

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi:

Argomenti: