item-thumbnail

Coronavirus, contagi in aumento in alcune zone dell’Inghilterra: scuole chiuse fino al 22 giugno

di redazione

Le scuole del Nord-Ovest e del Sud-Ovest dell’Inghilterra non riapriranno fino al 22 giugno.

La motivazione è un aumento dei contagi con un valore R maggiore di 1, mentre nelle altre regioni è minore di 1.
Il Governo britannico si sta orientando verso una restrizione delle misure di contenimento del contagio con conseguente chiusura delle attività solo per le regioni che presentano un nuovo aumento di contagi, lasciando libere da vincoli le altre.
Da qui l’avviso di non riaprire le scuole nelle regioni a rischio.

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi: