item-thumbnail

Conte: non riformeremo settori strategici come la Scuola

di redazione

Il Premier Conte è intervenuto sulle prossime riforme che il Governo intende attuare.

Buona Scuola

Riforma della Scuola? No, come dimostrano le parole del capo dell’Esecutivo a “Il Fatto Quotidiano”:

Non andremo a toccare settori strategici come la sanità, la scuola e la ricerca che assicurano al Paese prospettive di sviluppo”.

Bonus

Le risorse per attuare le riforme (reddito di cittadinanza, riforma fiscale, anticorruzione …) deriveranno anche da una ridefinizione dei bonus:“ridefinizione di bonus a vario livello”, afferma il Premier.

Sarà rivisto anche il bonus assegnato ai docenti meritevoli, come già avvenuto?

Iscriviti alla newsletter di OrizzonteScuola!

Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di orizzontescuola.it

Condividi:

Argomenti: