item-thumbnail

Visita fiscale Inps, l’esonero vietato dai controlli del medico di base, perchè?

di Consulente Fiscale

Esonero visita fiscale per malattia depressiva, il medico non vuole prescriverlo perchè è soggetto a controlli, è vero?

Buongiorno, io la ringrazio molto per il lavoro che fate quotidianamente a servizio dei piu deboli! Mi rammarica farle notare che non ho avuto nessun riscontro, ne a livello del medico di base, ne dallo psichiatra di riferimento. Anzi, mi è stato comunicato da quest’ultimo che è stato addirittura riguardito verbalmente e in modo scritto, dall’inps stessa per concedere ai suoi pazienti la facoltà di essere esentati! Mi saprebbe dire il perché? Oppure basta dire che siamo in Italia! Mi scusi per il disturbo e grazie per il vs AIUTO. La vita, questa vita, fa schifo. Grazie e cordiali saluti

 

Le linee guida emanate dall’Inps, precisano che i medici del Servizio Sanitario Nazionale o con esso convenzionati che redigono i certificati attestanti lo stato morboso dei lavoratori in malattia agiscono, secondo consolidata giurisprudenza, in qualità di pubblici ufficiali e sono tenuti, pertanto, ad attestare la veridicità dei fatti da loro compiuti o avvenuti alla loro presenza nonché delle dichiarazioni ricevute senza ometterle né alterarle, pena le conseguenti responsabilità amministrative e penali.

È il medico di base, che deve valutare l’idoneità dell’esonero, anche dietro presentazione di prestazione specialistica. I medici di base sono considerati come pubblici ufficiali, devono attenersi alle linee guida emanate dall’Inps  e rispondono personalmente.

Il medico, probabilmente non ritiene la sua patologia soggetta ad esonero. Non so se ha già fatto domanda per l’invalidità civile, se non l’ha fatta, si faccia consigliare dal suo medico di base, e con lui valuti la possibilità di presentare domanda.

Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Condividi: